Newsletter

Traduttore

1 - soggiorno 2012 27 - soggiorno 28 - soggiorno

 

un b&b dove gli ospiti sono avvolti nella bellezza e nell'armonia dell'arte.

Accoglienza e Ospitalità

Una casa aperta all’accoglienza, all’ospitalità, alla particolarità di un soggiorno  che diventa esperienza significativa.

La bottega d’arte è la testimonianza di una vita di ricerca rivolta alla bellezza e all’armonia che il senso artistico sa creare nell’animo umano.

Questa casa vuole essere uno spazio dove la bellezza e l’armonia  possano essere il timone per ricondurci al battito del nostro cuore, è lì che possiamo concederci di lasciarci andare al brivido della commozione. Vuole essere una zona magica, forse  un’arca di alleanza, dove riposare lontano dalle tempeste della vita quotidiana, dove sentire il calore di un’ accoglienza che possa avere il sapore di un ritorno “a casa”, dove sentire e riconoscere il profumo della propria essenza.

 

01 - arca x stampa

 

 “…Siamo arrivati come stranieri ma ci siamo lasciati da amici…”.

Una casa che diventa rifugio, esperienza, conoscenza.
Dopo circa 10 anni riapro con gioia questa sede. Con commozione mi ritrovo a riunire il significato di un tempo passato con la consapevolezza del mio oggi.

 

old atelier 1

 

“Dieci anni fa varcando la soglia di questo studio iniziò il mio viaggio nel segno e nel colore. Come allora, anche oggi, entrandovi ho avuto la sensazione di tornare a casa…in un luogo in cui ci si sente accolti , ristorati e amorevolmente “ridisegnati”…
Ritorno in un luogo in cui per la prima volta ho incontrato pennelli e colori ed oggi  mi ha permesso l’incontro con la danza e mi sta insegnando come il nostro corpo possa essere pennello di un essere che crea l’armonia del sogno seguendo obbediente la musica della vita…”
     Alessandra

Ho cominciato questo grande viaggio cercando di capire cosa le mie opere volessero dire  a me stessa, ho accettato di guardarmi allo specchio, non è stato facile e tuttora non è facile, ma da questo ho trovato la meravigliosa bellezza del silenzio, ora vedo, ascolto, e nel cuore danzo di gioia  nell’incontrare l’ “altro”.

 

 Visita la Casa